Giornalismo: premio per i giovani delle Scuole di giornalismo

Fonte: Rappresentanza in Italia della Commissione europea
Scadenza: 17 aprile 2013

La Rappresentanza in Italia della Commissione europea bandisce un concorso “Premio per i giovani giornalisti iscritti alle Scuole di giornalismo”, riconosciute dall’Ordine dei giornalisti – edizione 2013, in collaborazione con l’Associazione Giornalisti Scuola di Perugia.

Potranno partecipare al concorso articoli o servizi radiotelevisivi in lingua italiana che riguardino l’azione dell’Unione europea, la sua legislazione e il suo impatto sulla vita dei cittadini. Saranno ammessi solo articoli o servizi diffusi tra il 1° maggio 2012 e il 17 aprile 2013 da una testata (cartacea o online) o da una emittente radiotelevisiva con sede in Italia.

N.B.: Potranno essere accettati anche contributi prodotti all’interno delle scuole di giornalismo e non ancora pubblicati, purché accompagnati dalla certificazione di un docente. I contributi scritti non dovranno superare le 10.000 battute, spazi inclusi, mentre la durata dei servizi radiotelevisivi deve essere compresa tra 50 secondi e 3 minuti.

I partecipanti devono essere cittadini UE maggiorenni e iscritti a una scuola di giornalismo riconosciuta dall’Ordine dei giornalisti. Ciascun candidato potrà presentare fino a tre articoli o reportage.

Euronews, Presseurop e Euranet sono media partner dell’iniziativa.

I premi sono:

  • Primo premio del valore di 2.500 euro;
  • Secondo premio del valore di 1.500 euro;
  • Terzo premio del valore di 1.000 euro.

E’ istituito anche un premio speciale (500 euro) per contributi pubblicati in un media universitario.

La cerimonia di premiazione si svolgerà in occasione del Festival del giornalismo di Perugia 2013.

Le candidature devono essere presentate entro il 17 aprile 2013 (ore 17.00).

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *